Home Vinitaly 2016

Vinitaly 2016, come sfruttare le agevolazioni FISAR

FacebooktwitterredditpinterestlinkedinFacebooktwitterredditpinterestlinkedin

Anche quest’anno i Soci Fisar hanno la possibilità di acquistare i biglietti giornalieri per il Vinitaly al prezzo ridotto di €38,00 rispetto agli 80,00 euro previsti nell’acquisto diretto. Da quest’anno però non saranno più disponibili i biglietti in formato cartaceo ma solo ed esclusivamente in formato elettronico Print@home. Questo comporta una gestione più articolata del singolo ordine rispetto agli anni precedenti che cerchiamo di spiegare di seguito, tenendo sempre presente comunque che la segreteria di Delegazione è a vostra disposizione per chiarimenti diretti.

PROCEDURA

Tutti i Soci che vorranno usufruire dello sconto dovranno necessariamente acquistare il biglietto tramite la Delegazione di appartenenza che si occuperà di raccogliere le richieste e di inviarle all’organizzazione del Vinitaly (N.B.: gli ordini ricevuti da parte del singolo Socio non potranno essere gestiti) mandando una mail a delegazionefisarroma@gmail.com.

Per ogni singolo biglietto ordinato dalla Delegazione, l’addetto della Segreteria procederà con l’emissione del relativo codice elettronico attraverso il portale del Vinitaly dove verranno inseriti i dati del Socio e il suo indirizzo email. Il portale del Vinitaly invierà automaticamente alla mail di ciascun Socio che ha ordinato i biglietti tante mail quanti sono i biglietti da lui ordinati. Per stampare il proprio biglietto d’ingresso alla manifestazione, il Socio dovrà registrarsi sul portale Vinitaly attraverso il link presente nella mail di accompagnamento del codice elettronico (o accedere con user e password se ci si è già registrati in precedenza) e una volta inseriti tutti i propri dati dovrà inserire il codice alfanumerico indicato nella mail. A questo punto sarà possibile scaricare e stampare il biglietto per l’ingresso al Vinitaly.

A tale proposito vi chiediamo di prestare molta attenzione alla casella di posta elettronica, verificando anche la casella di posta indesiderata. Poiché i codici verranno spediti direttamente dal portale Vinitaly e non dalla Segreteria Nazionale Fisar, non sarà possibile reinviare lo stesso codice due volte.

Vi ricordiamo che Vinitaly permette l’accredito di massimo 4 Biglietti per Anagrafica.

Il codice inviato tramite mail non è un biglietto e non permetterà l’accesso diretto al Vinitaly.

Per accedere alla manifestazione è necessario scaricare e stampare il biglietto dal portale Vinitaly e portarlo con sé.

Non sarà possibile emettere fattura verso terzi per l’acquisto dei biglietti.

Vista la gestione articolata per l’emissione dei biglietti, sarà possibile gestire solamente gli ordini che perverranno in Delegazione entro il 20 marzo 2016. I codici elettronici comunque non saranno spediti prima del 15 marzo 2016.

You Might Also Like